FIDLEG: certificazione per fornitori di servizi finanziari

Competenze richieste ai consulenti alla clientela, gestori patrimoniali e trustee

24 ore

III Edizione

SAQ codici: IK/PK/AFF/CWMA/KMU/CCoB-CSB-18-2006

La conoscenza delle nuove regole di comportamento per i consulenti finanziari è esigenza imprescindibile per lo svolgimento dell’attività dei fornitori di servizi finanziari, ora regolamentata dalla Legge sui Servizi finanziari (LSerFi).


Il neo costituito registro svizzero dei consulenti indipendenti iscrive infatti solamente professionisti che forniscono prova di tali conoscenze, selezionando una lista di percorsi formativi adeguati.
Per rispondere a tale esigenza il CSVN offre questo percorso riconosciuto dal registro dei consulenti svizzero BX Regservices quale formazione idonea a fornire le competenze comportamentali necessarie per l’iscrizione allo stesso ( https://www.regservices.ch/it/conoscenze-richieste/) e altresì idoneo a riqualificare i consulenti alla clientela bancaria della Swiss Association for Quality (SAQ) con competenze tecniche e comportamentali (24 ore).


Analoga esigenza formativa coinvolge Consulenti in investimenti, Gestori indipendenti, Trustees, banche, direzioni di fondi, produttori e offerenti di strumenti finanziari.

Ma cosa comporta concretamente la nuova normativa sui servizi e sugli istituti finanziari?

A queste domande risponderemo analizzando approfonditamente la regolamentazione e svolgendo casi concreti di applicazione pratica che ci permetteranno di formarci in dettaglio per adempiere ai nuovi obblighi introdotti di trasparenza, di informazione e di valutazione delle conoscenze ed esperienza del cliente, unitamente a obblighi di rendiconto, nonché nuovi requisiti autorizzativi per poter esercitare la professione di Consulente agli investimenti, di GPI e di Trustees. Esamineremo le novità introdotte dalla LSerFi in termini di offerta di prodotti finanziari, cosi come gli impatti cross border della nuova normativa, acquistando competenze comportamentali specifiche.
Al termine del corso, il partecipante:
dispone delle conoscenze specialistiche e approfondisce le conoscenze delle norme di comportamento necessarie per la sua attività, come richiesto dalla nuova normativa di riferimento e dagli organismi di vigilanza.
1. Le novità introdotte dalle leggi sui servizi e leggi sugli istituti finanziari e relative ordinanze: requisiti autorizzativi, di qualifica ed organizzazione.

2. Fornitori di servizi finanziari: tipologie e impatto della nuova normativa sull’organizzazione e sul sistema di controllo interno. Novità per la banca, per i gestori patrimoniali indipendenti e per i trustee.

3. La clientela e i cambiamenti nei servizi forniti: obblighi di informazione e di classificazione della clientela, controlli di appropriatezza ed adeguatezza, obblighi di documentazione e rendiconto, di trasparenza e diligenza, la gestione dei conflitti di interesse, il nuovo registro dei consulenti.

4. Aspetti cross-border: la MiFID II e le normative elvetiche a confronto. La Prassi della FINMA relativamente all’attività cross-border. Impatti per gli operatori finanziari elvetici.

5. I Prodotti finanziari alla luce della nuova regolamentazione. Nuovi obblighi documentari. Dalla distribuzione all’offerta di prodotti finanziari.

6. Case Study 1: analisi Fachsheet di alcuni fondi d'investimento e prodotti strutturati, per meglio comprendere e interpretare il nuovo KID e le sue caratteristiche.
Case Study 2: richiesta di investimento in un portafoglio cliente: analisi richiesta, controlli prodotto e valutazione portafoglio, azioni.
Docente: Flavio Amadò
Avvocato e notaio, LLM (LSE), Socio Collegal Studio Legale e Notarile, Lugano

Docente: Morys Cavadini
Avv., LL.M UZH, Partner, BMA Brunoni Mottis & Associati Studio Legale SA, Lugano, Membro della Direzione OAD-ASG.

Docente: Paola Franzetti
Responsabile Area Diritto, Centro Studi Villa Negroni, Vezia

Docente: Patrick Genazzi
Partner, BRP Bizzozero & Partners SA, Ginevra

Docente: Fabio Sabino
Avv., Sostituto Responsabile Legal & Compliance, Vice Direttore, Banca Popolare di Sondrio (Suisse) SA, Lugano, già Resp. Procedimenti, FINMA, Berna

Docente: Helen Tschümperlin Moggi
CFA, Responsabile Area Finanza, Centro Studi Villa Negroni, Vezia

25/11/2020, 9.00 - 17.30;
04/12/2020, 9.00 - 17.30;
10/12/2020, 9.00 - 17.30
Sara Farris
+41 91 9616518
sfarris@csvn.ch
I partecipanti al Percorso formativo “FIDLEG: certificazione per fornitori di servizi finanziari” possono ricevere un attestato di certificazione del Centro Studi Villa Negroni, se superano con una nota sufficiente o maggiore l'esame finale.
Per maggiori informazioni circa le modalità di iscrizione e svolgimento del test finale contattare Sara Farris (sfarris@csvn.ch).
Ultimo aggiornamento: 16/10/2020

Tematica

Legal & Tax

Data inizio

25/11/2020

Termine iscrizioni

12/11/2020

Prezzo

Standard:

CHF 1920

Membri: ABT,ASG

CHF 1680

Accedi
Carrello
Centro Studi Villa Negroni