CAS Risk Management in Banking and Asset Management

Certificazione universitaria

(108 ore)

Periodo del corso
Dal 22 settembre 2022 al 16 marzo 2023

Calendario
Scarica calendario

Termine iscrizioni
12 Agosto 2022

Erogazione
Blended learning

Edizione
XV edizione

Livello
Avanzato

In collaborazione con

Il corso si rivolge a:

Risk management/Risk control
Asset e Portfolio management
Revisione interna
Compliance
Gestore patrimoniale

Tematiche trattate

Asset & Wealth ManagementGovernance / Risk / Compliance

Costo della formazione

Quota standard: CHF 10'800

Quota esame: CHF 500

Presentazione del corso

L’attuale contesto internazionale, caratterizzato da un incremento dell’inflazione, da un probabile ridimensionamento della politica monetaria espansiva e da un notevole aumento della volatilità nei mercati finanziari causata dalla guerra in Ucraina, pone i risk manager davanti a sfide particolarmente critiche. Anche le tematiche della digitalizzazione e della sostenibilità, sempre più articolate e oggetto di nuove normative, pongono i responsabili della gestione del rischio di fronte a nuovi quesiti, mettendo in alcuni casi in discussione modelli e approcci operativi adottati finora.
Una corretta “cultura del rischio” non può essere delegata unicamente ad alcune figure specialistiche, ma deve essere diffusa all’interno di un’azienda. Anche nell’asset management il risk management non è più relegato a una mera funzione ex-post del controllo del rischio, bensì costituisce una parte integrante della strategia del portafoglio, insieme al raggiungimento di una performance adeguata alle esigenze del cliente.

In questo contesto e per fornire un concreto supporto agli operatori della piazza, il Centro Studi Villa Negroni (CSVN) e la Facoltà di scienze economiche dell’Università della Svizzera italiana (USI) proseguono la loro collaborazione, offrendo un percorso formativo diretto primariamente a risk manager attivi nel settore bancario e a risk manager attivi nell’asset management nella gestione di fondi comuni d’investimento o nell’ambito di mandati conferiti da investitori terzi. Il superamento dell’esame finale permette di acquisire una Certificazione CAS e i rispettivi crediti formativi di livello accademico: 10 ECTS (1 credito ECTS corrisponde a circa 25-30 ore di lavoro). Il Certificato viene rilasciato dall’USI congiuntamente con il CSVN.

Il modulo propedeutico introduttivo “Statistica applicata alla finanza” si contraddistingue per una didattica blended learning, mentre il modulo sul quadro normativo è erogato online (streaming). Il percorso formativo è stato inserito dall’ufficio di registrazione del Registro Svizzero dei Consulenti alla clientela della BX Swiss nell’elenco delle formazioni idonee a fornire le conoscenze specialistiche necessarie per l’attività ai sensi dell’art. 6 LSerFi ( https://www.regservices.ch/it/conoscenze-richieste/).

12 moduli inclusi

È attualmente possibile acquistare singolarmente i seguenti moduli del percorso:

Modulo 1
Statistica applicata alla finanza
Modulo 2
Risk Management e quadro normativo
Modulo 3
Risk Management and Investment Performance in Asset Management
Modulo 4
Gestione del rischio di credito
Modulo 5
Gestione della liquidità e del rischio tasso nel settore bancario
Modulo 6
Risk management nei mandati di gestione e nella gestione collettiva di capitale
Modulo 7
Risk governance e sostenibilità nel settore bancario
Modulo 8
Gestione dei rischi operativi: prima e seconda linea di difesa nel settore bancario
Modulo 9
Risk Governance e gestione dei rischi operativi nelle società di gestione
Modulo 10
Gestione dei rischi climatici e ambientali nel settore bancario e nella gestione patrimoniale
Modulo 11
Comunicazione nel Risk Management
Modulo 12
Audit nel risk management nel settore bancario e nelle società di gestione
Al termine del percorso formativo il partecipante:
  • ha compreso il quadro normativo rilevante per il risk management e sa implementare i requisiti richiesti sia nel settore bancario sia nelle società di gestione
  • ha compreso i principi fondamentali di una corretta corporate governance e di adeguati processi organizzativi nell’ambito del risk management, soprattutto per quanto riguarda le banche di piccola/media dimensione e le società di gestione
  • è in grado di impiegare le tecniche più efficaci nell’identificazione, nella misurazione, nella gestione e nel controllo del rischio di mercato, di liquidità, di credito e operativo nel rispetto della normativa vigente, sia a livello bancario sia a livello di portafogli finanziari
  • ha compreso gli impatti che i fattori climatici possono avere in termini di rischi finanziari, operativi e legali e i relativi nuovi obblighi richiesti dalla FINMA
  • ha approfondito le peculiarità del controllo dei rischi in una società di gestione, contrapposte alle caratteristiche del risk management nel contesto bancario, con particolare attenzione al ruolo del business risk management
Data ultimo aggiornamento: 30 Giugno 2022

Persona di contatto

CAS Risk Management in Banking and Asset Management

Date e orari