Come cambia l’assicurazione cyber? Il nuovo triage per la gestione del rischio

Come cambia l’assicurazione cyber? Il nuovo triage per la gestione del rischio

Convegno
Data
22 Novembre 2021
Orario
13.30 -17:00
Location
Villa Negroni
Termine iscrizioni
19 Novembre 2021

Accreditato da

Il Convegno si rivolge a:

Agente/Consulente assicurativo
Legal
Broker assicurativo/Intermediario
Management assicurativo
Collaboratore Underwriting e sottoscrizione/Collaboratore servizio interno
Data Officer
Information Technology/Logistica/Sicurezza

Tematiche trattate

Insurance Management

Costo di partecipazione

Sconto early booking fino al 31 Ottobre 2021 !

Quota standard: CHF 340

Presentazione

La sicurezza informatica – cyberinsurance – è certamente uno degli aspetti centrali della trasformazione digitale ed è protagonista assoluta di un nuovo mercato che pone l’accento sulla capacità di definire nuovi modelli assicurativi per la copertura dei rischi cyber.
In questo contesto si aggiunge anche l’accelerazione digitale imposta dalla pandemia, la quale ha reso sempre più necessaria la capacità di sviluppo di nuovi modelli assicurativi agili, modelli da proporre ad aziende e privati per la messa in sicurezza costante e continua dei dati sensibili e delle infrastrutture critiche.
Ed è proprio qui che si innesca il cambiamento. Si passa da una gestione verticale non più sufficiente dei rischi cyber, che considera ad esempio la copertura delle spese per la rimozione di un programma malevolo (malware) e per il ripristino del sistema operativo infettato, a un nuovo paradigma trasversale che apre a nuove opportunità di business nel mondo assicurativo.
Questo nuovo paradigma, accentuato altresì dall’evoluzione normativa sulla protezione del dato, pone le sue basi su un triage interdisciplinare per la definizione di nuovi modelli assicurativi cyber, ossia:
1. Le nuove linee guida in tema di sicurezza informatica adottate dalla Svizzera attraverso le cinque fasi del NIST;
2. La nuova legge svizzera sulla protezione dei dati personali (revLPD) in termini di responsabilità e organizzazione di fronte a una minaccia cyber;
3. Le linee guida dell’informatica forense per la preparazione di un piano di risposta agli incidenti, con particolare attenzione ai data breach, per la definizione di una nuova due diligence e governance.
Questi tre assi consentono di approcciare l’assicurazione cyber conformemente con lo stato dell’arte dei crismi di sicurezza informatica, delle norme legali sulla trattazione del dato e sulla capacità di prepararsi a un incidente informatico.

Il convegno è rivolto a coloro o che lavorano in materia di assicurazioni sociali e private applicando la relativa legislazione o che ne controllano l’esecuzione.

L’iniziativa si caratterizza per l’operatività e la possibilità di interazione tra relatori e partecipanti.
Il convegno si colloca all’interno del nuovo sistema di formazione continua in ambito assicurativo CICERO. La presente formazione riconosce 4 crediti CICERO.

Contenuti

1. La normativa sull’obbligo del segreto allo stato attuale
2. L’impatto della nuova Legge federale sulla protezione dei dati sulle compagnie assicurative
3. Il nuovo triage per la copertura dei rischi cyber


Relatori

Marco Cereghetti: Ombusdaman delle Assicurazioni Private e SUVA

Jonathan Moor: Avvocato, JM Studio Legale, Lugano

Alessandro Trivilini: Responsabile Servizio informatico Forense, Dipartimento tecnologie innovative, SUPSI

Data ultimo aggiornamento: 12 Ottobre 2021

Persona di contatto

Iscrizione

Titolo
Come cambia l’assicurazione cyber? Il nuovo triage per la gestione del rischio

Tipologia

Convegno

Durata
4 ore

Periodo del corso
22 Novembre 2021, 13.30 -17:00

Quota standard
CHF 340

Erogazione
In aula

Dati del partecipante