L’esercizio professionale dell’attività di trustee

Percorso formativo CSVN
Durata
44 ore
Erogazione
Ibrida

Periodo del corso
Dal 6 marzo al 14 maggio 2024

In collaborazione con

Presentazione

Giunto alla quarta edizione, il percorso rappresenta una risposta alle esigenze professionali in un settore altamente specialistico, laddove la figura del trustee è definita e il cui ruolo e attività si precisano alla luce delle indicazioni dell’Autorità di vigilanza e delle diverse normative di riferimento (Convenzione de L’Aja; leggi regolatrici; regolamentazione interna).
Le prime tre edizioni del percorso sono state qualificate da parte di KHC – organismo di certificazione; la corrente edizione è in fase di ri-qualificazione.
Il corso costituisce un unicum nella formazione continua per rispondenza alle richieste del mercato e per la qualità del servizio formativo offerto al partecipante.
Al contempo, ai professionisti del settore qualificati, viene garantito un aggiornamento continuo tecnico – normativo e relativo alle evoluzioni dell’industria del wealth planning internazionale.

Obiettivi

Al termine del percorso, il partecipante:
per quanto attiene la conoscenza, può:
– approfondire i fondamenti della normativa di riferimento per l’esercizio dell’attività di trustee a titolo professionale e i requisiti il cui ottemperamento è richiesto in termini di gestione dei rischi con le relative conseguenze a livello di modelli organizzativi e metodologie adeguatamente efficaci
– analizzare, attraverso una serie di esempi tratti dalla pratica professionale, lo schema di funzionamento del trust, il ruolo di ciascuna figura e i rapporti tra il trustee e gli altri ruoli, in particolare il protector; ha esaminato le differenze previste dalle principali leggi regolatrici
– mantenersi aggiornato sugli sviluppi più recenti della prassi e della giurisprudenza internazionale
per quanto concerne la comprensione, è in grado di:
– consapevolizzarsi rispetto alle responsabilità del trustee, quale professione riconosciuta e autorizzata, degli obblighi previsti, dei criteri/requisiti il cui rispetto deve essere garantito per l’esercizio dell’attività, dei poteri esercitabili in funzione dell’esercizio dei propri doveri e delle differenze previste dalle diverse leggi regolatrici
– avere un approccio interpretativo (grazie a numerosi casi pratici) della normativa fiscale (diretta e indiretta) sia svizzera che italiana (in una prospettiva transfrontaliera)
– verificare le regole nella loro concretezza, le informazioni e i passaggi generali necessari per l’istituzione di un trust
per quanto riguarda l’applicazione, è nella condizione di:
– dotarsi degli strumenti indispensabili per inquadrare il perimetro dell’attività professionale di una figura complessa come quella del trustee sia in funzione delle ragioni che determinano l’istituzione del trust sia in rapporto alle figure del disponente, del protector e dei beneficiari
– individuare i meccanismi fondamentali che regolano il funzionamento dell’istituto del trust anche in relazione alle diverse disposizioni previste dalle leggi regolatrici più utilizzate
– appurare nuove possibilità di utilizzo del trust, con le conseguenze che ne derivano in termini di preparazione tecnica richiesta al trustee.
Alcuni singoli moduli del Percorso (M2 e M6) si terranno in modalità “Online”.

Il corso si rivolge a:

Consulenza clientela Wealth Management
Fiduciario commercialista
Gestore patrimoniale
Legal
Trustee
Wealth and Tax Planning Advisory

Tematiche trattate

Diritto e fiscalità

Moduli inclusi nella formazione

MODULO 1
Trustee: normativa di riferimento
MODULO 2
Rischi operativi nell'attività di gestione patrimoniale e per i trustee
MODULO 3
Trust: schema generale
MODULO 4
Trust: le leggi regolatrici
MODULO 5
Registro dei titolari effettivi dei trust
MODULO 6
Pianificazione e protezione patrimoniale: principali applicazioni del trust
MODULO 7
Trust: aspetti fiscali internazionali, svizzeri e italiani

Esami

Al termine del Percorso formativo L’esercizio professionale dell’attività di trustee del Centro Studi Villa Negroni è previsto un test scritto di verifica finale (05/06/2024, 10.00 – 12.00).
Il test d’esame è riservato, salvo casi eccezionali, solo a coloro i quali sono iscritti all’intero percorso formativo e hanno frequentato almeno l’80% delle lezioni in aula.
Scopo dell’esame è quello di dare la possibilità ai partecipanti di valutare le competenze acquisite.
L’organizzazione della prova d’esame è affidata al Centro Studi Villa Negroni per il quale si rinvia al rispettivo Regolamento: Regolamento (pdf).

Costo della formazione

> Quota standard: CHF 3'520

Le informazioni complete sono disponibili nel programma che ti invitiamo a scaricare

Data di inizio
6 Marzo 2024
Termine iscrizioni
22 Febbraio 2024

L’esercizio professionale dell’attività di trustee

Date e orari

Percorso formativo CSVN

L’esercizio professionale dell’attività di trustee

Scarica il programma

Vuoi prendere visione del programma completo e dei contenuti del corso? 
Compila il modulo per scaricare subito la brochure con tutti i dettagli.

Percorso formativo CSVN

L’esercizio professionale dell’attività di trustee

Iscriviti ora

Compila i campi di seguito con le informazioni di chi parteciperà all’iniziativa in questione.

Percorso formativo CSVN

L’esercizio professionale dell’attività di trustee

Richiedi informazioni