Carta dei principi

Uno sguardo sulla nostra fondazione e i principi che ogni giorno guidano il nostro operato.

Centro Studi Villa Negroni

L’attuale Centro Studi Villa Negroni (CSVN), nasce nel 1990 dall’Associazione Bancaria Ticinese (ABT) con il nome di Centro Studi Bancari (CSB). Nel 2009 il CSB acquisisce maggiore autonomia modificando la propria forma giuridica e la propria denominazione in Fondazione Centro di Studi Bancari.

Fin dalla sua nascita, l’istituto conserva la sua sede a Vezia presso Villa Negroni, uno degli edifici più prestigiosi della Svizzera Italiana e di proprietà della città di Lugano. L’antico stabile, risalente al XVII Secolo, è considerato parte integrante della storia dell’istituto, nonché uno degli asset più importanti di cui usufruisce, a tal punto da includerne il nome a partire dal 2019, anno in cui l’organizzazione cambia la propria denominazione in Fondazione Centro Studi Villa Negroni.

Tale cambiamento è dettato dal fatto che nel corso degli anni il Centro Studi ha esteso la propria offerta formativa anche al settore assicurativo e a quello dei servizi fiduciari, oltre che a quello bancario per il quale era stato inizialmente concepito.

I nostri 3 pilastri

Visione

Essere il partner di riferimento in ambito formativo per tutti gli operatori della piazza bancaria e finanziaria in Ticino, riconosciuto a livello nazionale per la qualità della formazione.

Missione

Contribuire allo sviluppo della piazza bancaria e finanziaria ticinese offrendo opportunità di formazione e aggiornamento professionale di qualità.

Valori

  • Orientamento ai bisogni della Piazza
  • Collaborazione
  • Orientamento pratico
  • Flessibilità
  • Innovazione

I numeri annuali

+ 0
Partecipanti coinvolti
+ 0
Corsi erogati
+ 0
Convegni proposti
+ 0
Docenti e relatori

Tamara Erez

Direttrice del Centro Studi Villa Negroni

“Nel corso della sua vita professionale la persona è al centro della nostra formazione, per dare valore alle sue competenze”.

Accedi
Carrello
Centro Studi Villa Negroni